Cane in auto: quali sono le regole da seguire?

Cane in auto: quali sono le regole da seguire?

 

Quali sono le regole per trasportare un cane in automobile? Se devi portare con te il tuo amico a quattro zampe, devi assolutamente conoscere la normativa vigente per non incorrere in sanzioni.

La risposta a questa domanda la troviamo nell’articolo 169 del nuovo Codice dell Strada – Trasporto di persone, animali e oggetti sui veicoli a motore:

È vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore a uno, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della M.C.T.C.

In sostanza, è possibile trasportare solo un animale domestico (in questo caso il cane) e, soprattutto, non deve essere d’intralcio al guidatore del veicolo.

Per evitare di incorrere in sanzioni o, peggio ancora, di mettere a rischio la salute del proprio animali, ti consigliamo di procurarti degli accessori per viaggiare in piena sicurezza con Fido.

Tra quelli più utilizzati vi è sicuramente la rete divisoria che dividerà l’auto in due, ma anche la cintura di sicurezza per cani può essere un sistema ancor più efficace per salvaguardare il nostro animale. Anche il trasportino può essere un’ottima soluzione, bisognerà però impiegare un po’ di tempo per far abituare il cane.

Se il tuo cane soffre per il mal d’auto, ti consigliamo di mantenere una velocità costante in modo da ridurre il rischio di vomito. Nel caso di viaggi lunghi, sarebbe opportuno far sgranchire l’animale con una pausa.

Vi auguriamo un buon viaggio insieme al vostro amico a quattro zampe!

 

quick